×

“Leggo di gusto” a Matera con il Women’s Fiction Festival

Women’s Fiction Festival: dal 2z al 30 settembre quattro giorni dedicati alla letteratura femminile.
Dopo il successo delle precedenti edizioni ospitate nel magico scenario della città dei Sassi, torna l’unico festival in Europa dedicato alla narrativa femminile.
Il programma comprende un Congresso internazionale per scrittori, master class condotte da scrittrici best seller, “Briefings for thriller writers” dedicati ai giallisti, appuntamenti a tu per tu tra scrittori, editor, agenti letterari e consulenti editoriali, incontri con il pubblico, happy hour, concerti e premiazioni letterarie.

Quest’anno il tema sarà  Leggo di gusto – cibo e letteratura. Descrizioni barocche di ricche e sontuose tavole imbandite, pranzi pantagruelici, cibo spazzatura, fantasie compensatorie.

Al Women’s Fiction Festival si renderà omaggio al gusto di leggere e al leggere di gusto, con incontri e presentazioni di libri dedicati al cibo, laboratori di cucina, degustazioni e mercatini alimentari a Km 0 dove gustare i sapori della gastronomia locale. I protagonisti saranno l’alimentazione e il nutrimento del corpo e della mente.

Il ritiro creativo per scrittrici porta a Matera centinaia di scrittori affermati ed emergenti da tutto il mondo.

La kermesse offre agli scrittori seminari informativi e formativi sulle dinamiche e i processi relativi alla pubblicazione e alla traduzione di romanzi editi o inediti e approfondire le particolarità di tutti i generi.

L’iniziativa  propone incontri e dibattiti con le scrittrici e gli autori più affermati, gli ospiti più illustri del mondo della narrativa internazionale e dello spettacolo. In serata spazio a concerti e incontri informali.

Dopo Maria Venturi, Inge Feltrinelli, Alicia Gimenéz Bartlett, Milena Agus, Margaret Mazzantini, quest’anno Amy Bratley. Ogni anno infatti l’iniziativa  premia un personaggio di fama internazionale per il suo apporto alla narrativa femminile in Italia e nel mondo.

Il suo non è il  solito scontato romanzo d’amore, ma un racconto che ci aiuta a guardare dentro di noi e a riscoprire il sapore delle piccole cose quotidiane. Per tornare a sorridere e ad amare anche quando ci hanno fatto il cuore a pezzi. Un romanzo d’intelligenza e ironia.

 

Author

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*