×

La Basilicata e la sua idea di turismo

Presentazione Idea Turismo Basilicata alla Bit 2013.

‘Per fortuna anche quest’anno rispetto al turismo registriamo risultati in controtendenza rispetto a quelli generali, dati davvero incoraggianti”. Lo ha detto il presidente della Giunta Regionale della Basilicata Vito De Filippo, presentando alla Bit aperta da ieri a Milano, le proposte turistiche della sua regione. Tra le novità gli itinerari sacri, in vista dell’anno della Fede. La Basilicata è, infatti, la regione più piccola per numeri di abitanti, ma la più grande dal punto di vista della ricchezza culturale e religiosa.

Il leitmotiv della Bit 2013, la Borsa internazionale del turismo, dove la Basilicata sarà presente con uno stand di 150 mq nel quale scorreranno filmati e immagini di grande impatto, ruota proprio intorno al concept ‘Basilicata. Bella scoperta!’, attraverso cui si punta a far scoprire peculiarità, tutte lucane, spesso difficilmente riscontrabili altrove in Italia.

 Presentazione Idea Turismo Basilicata alla Bit 2013.

‘Per fortuna anche quest’anno rispetto al turismo registriamo risultati in controtendenza rispetto a quelli generali, dati davvero incoraggianti”. Lo ha detto il presidente della Giunta Regionale della Basilicata Vito De Filippo, presentando alla Bit aperta da ieri a Milano, le proposte turistiche della sua regione. Tra le novità gli itinerari sacri, in vista dell’anno della Fede. La Basilicata è, infatti, la regione più piccola per numeri di abitanti, ma la più grande dal punto di vista della ricchezza culturale e religiosa.

Il leitmotiv della Bit 2013, la Borsa internazionale del turismo, dove la Basilicata sarà presente con uno stand di 150 mq nel quale scorreranno filmati e immagini di grande impatto, ruota proprio intorno al concept ‘Basilicata. Bella scoperta!’, attraverso cui si punta a far scoprire peculiarità, tutte lucane, spesso difficilmente riscontrabili altrove in Italia.

Author

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*