×

hotelridola

Matera è in Musica

Un'inedita rielaborazione di repertori musicali composti originariamente in altri ambiti e stili, per una stagione concertistica trasversale, nella quale il Festival Duni e l'Orchestra della Magna Grecia aprono il mondo sonoro della grande orchestra sinfonica a differenti stili e categorie musicali. Undici concerti, artisti eclettici, importanti duetti ispirati alle note... Continue reading

Al via l’undicesima stagione di ”Matera in Musica”

Un' inedita rielaborazione di repertori musicali composti originariamente in altri ambiti e stili, per una stagione concertistica trasversale, nella quale il Festival Duni e l'Orchestra della Magna Grecia aprono il mondo sonoro della grande orchestra sinfonica a differenti stili e categorie musicali. Undici concerti, artisti eclettici, importanti duetti ispirati alle... Continue reading

Un sentiero per la salute: il movimento efficace a qualsiasi età

FEDERTREK, in collaborazione con la rivista TREKKING&Outdoor, sta lavorando da tempo nella promozione del camminare in città, che rappresenta un'opportunità per modificare le nostre abitudini quotidiane di cittadini consapevole. La Giornata Nazionale del Camminare, patrocinata dal Ministero dell’Ambiente co-promossa da importanti città, vuole essere l’occasione per amplificare la sensibilizzazione di... Continue reading

“Leggo di gusto” a Matera con il Women’s Fiction Festival

Women’s Fiction Festival: dal 2z al 30 settembre quattro giorni dedicati alla letteratura femminile. Dopo il successo delle precedenti edizioni ospitate nel magico scenario della città dei Sassi, torna l’unico festival in Europa dedicato alla narrativa femminile. Il programma comprende un Congresso internazionale per scrittori, master class condotte da scrittrici... Continue reading

La crapiata, un piatto tipico della tradizione materana

Una ricetta secolare, legata alla tradizione contadina materana: "la crapiata materana".  E’ una ricetta che rispecchia l’amore che i contadini materani nutrivano nei confronti della propria terra e che racconta le abitudini del “vicinato”. Il 1°agosto, infatti, si festeggiava la fine del raccolto e, per celebrare l’abbondanza dell’annata, tutte le... Continue reading